31 gennaio 2017

LA LOTTERIA - Shirley Jackson

SCHEDA

Autore:Jackson Shirley (1916 - 1965 USA)
Titolo: La lotteria
Titolo or.: The Lottery
Anno: 1948 1° edizione
Genere: Racconto - American Gotic
N° parole: 2450
Tempo lettura: 10/12minuti ca.

SCARICA copia Word
SCARICA copia pdf
SCARICA copia epub

Descrizione:
Ambientata in un piccolo villaggio di trecento persone, La lotteria inizia il 27 del mese di giugno, gli abitanti del villaggio si apprestano tutti ad un grande raduno, parlando di "semina, di raccolti ed altre frivolezze". I bambini giocano radunando dei sassi, le mamme si raccontano pettegolezzi. Anche se l'atmosfera sembra giovale, serena, si comincia a notare qualcosa di sinistro; tutti gli abitanti sorridono non felici, ma nervosi. Andando avanti, avvengono le preparazioni per la lotteria, solo alla fine, si scopre la verità: il vincitore infatti...


La lotteria (The Lottery) è un racconto scritto da Shirley Jackson, comparso per la prima volta nel 1948 sul New Yorker. Ha ispirato molti scrittori di libri horror, come Stephen King. Nell'edizione italiana, il racconto appare con altre tre storie brevi: Lo sposo (The deamon lover), Colloquio (The colloquy) e Il fantoccio (The Dummy). 

Vi è orrore in Shirley Jackson, ma abilmente dissimulato. Nella sua opera spettri, mostri e assassini sono diluiti nel tessuto della normalità: residua esclusivamente il disagio, così soffuso e impalpabile da far dubitare della propria esistenza.

In Jackson possiamo avvertire da subito che una parte della realtà e delle abitudini quotidiani, le più banali, si smagliano lentamente: ma questo è tutto. A volte si ha un epilogo drammatico, come ne La lotteria; altre manca persino tale chiusa in cui il male si manifesta: il perturbante rimane sospeso, come una nube venefica, di cui possiamo solo intuire l'effettiva minaccia.

(font: varie da web)

1 commento:

  1. Ho avuto il batticuore dall'inizio alla fine... vera siggestione! Un racconto magistralmente costruito.

    RispondiElimina