9 dicembre 2017

UN ALBERO DI NATALE - Charles Dickens


SCHEDA

Autore: Charles John Huffam Dickens  (1812 – 1870)
Titolo: Un Albero di Natale
Tit. Originale: A Christmas Tree
                       1850 Household Words
Genere: Racconto
N° parole: 6070

SCARICA COPIA

Descrizione:
Questa è stata la prima delle storie natalizie annuali che hanno avuto luogo nella nuova rivista di Dickens, Household Words (un pareggio per l'edizione natalizia). Dickens sta colmando il divario tra mercato e pubblico creato dai suoi cinque precedenti libri di Natale quasi annuali .


CHARLES DICKENS RIASSUNTO VITA - Grazie a "Il circolo Pickwick", il ventiseienne Dickens diventa di colpo uno scrittore di successo. La sua popolarità aumenta con i romanzi successivi, usciti a dispense mensili, con le conferenze, gli spettacoli teatrali da lui organizzati, in cui Dickens si esibisce anche come attore. Tra il 1837 e il 1839 abita al 48 di Doughty Street (Londra). S’impegna in una prolifica attività creativa, scrivendo anche due romanzi alla volta, ma senza mai perdere il gusto per la convivialità. Nel 1846 fonda il quotidiano "Daily News", che dura meno di un anno. Nel periodo tra il 1850 e il 1859 è direttore del mensile "Household Words". Innamoratosi della giovanissima Ellen Ternan, nel 1858 si separa dalla moglie da cui aveva avuto dieci figli. Una nuova relazione, poco fortunata. Muore a Gad's Hill [Kent] nel 1870.


4 commenti:

  1. non si capisce niente, non per la traduzione italiana, ma proprio per il libro in sè per sè. Molto contorto; altamente sconsigliato!1!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è affatto vero! sei un ciarlatano! vergognati a disprezzare le opere artistiche di questo calibro

      Elimina
    2. ciarlatano lo dici a quella buona donna di tua sorella! questa "opera" è peggio della banana attaccata al muro! vergongati avvoltoio!

      Elimina
    3. BASTA! NON ASCOLTERò UN'ALTRA SINGOLA PAROLA CHE ESCE DALLA TUA BOCCA IGNORANTE!!! SEI UN IGNORANTE VAI A SCUOLA! MAGARI DOPO 40ANNI RIUSCIRAI A PRENDERE LA TERZA MEDIA!!!!! BOOOOM! RANA!!

      Elimina